Giochi per Bambini e Lavoretti Creativi a Febbraio

GIOCHI PER BAMBINI E LAVORETTI CREATIVI A FEBBRAIO

Imparare divertendosi con i Bambini: scopriamo le curiosità del mese di febbraio e quali giochi per bambini e lavoretti creativi puoi fare Mamma quando i tuoi figli sono a casa da scuola.

Anzitutto partiamo dal…

PROVERBIO DEL MESE

Prima di scoprire insieme i giochi per bambini e i lavoretti creativi da fare insieme nel mese di febbraio, riprendiamo un po’ di saggezza popolare.
“Febbraio, febbraietto mese corto e maledetto”
è un antico proverbio popolare legato non solamente al calendario, ma anche al clima stagionale e all’economia familiare delle famiglie appartenenti ad un ceto medio-basso, quando società era basata soprattutto sulla produzione agricola ed era fortemente vincolate dall’esito dei raccolti.

ORIGINE DEL MESE

Febbraio deriva dal latino februare, che significa “purificare” o “rimediare agli errori” dato che nel calendario romano “febbraio” era il periodo dei rituali di purificazione, tenuti in onore del dio etrusco Februus e della dea romana Febris, i quali avevano il loro culmine il giorno 14.

Tale ricorrenza pagana sembrerebbe poi essere confluita nel culto cristiano tributato a San Valentino.

Assieme a gennaio è stato l’ultimo mese aggiunto al calendario, poiché i romani consideravano l’inverno un periodo senza mesi.

CURIOSITA’

  • Il febbraio originale conteneva 29 giorni (30 in un bisestile). L’imperatore romano Augusto avrebbe rimosso in seguito un giorno di febbraio per aggiungerlo al mese in suo nome, agosto, in modo che il mese dedicato a Giulio Cesare, luglio, non fosse più lungo. Questo fatto, provato da poche fonti non certissime, è contestato da molti storici che reputano più probabile un febbraio da sempre di 28 giorni.
  • Febbraio era l’ultimo mese dell’anno romano, che iniziava a marzo. Poiché i calcoli calendariali antichi erano imprecisi, alcune volte i sacerdoti romani inserirono un mese di inframezzo, Mercedonius, dopo febbraio, per riallineare le stagioni.
  • Nel vecchio calendario giapponese, il mese di Febbraio viene chiamato come “il mese del cambio di vesti”, “il mese in cui si vedono i fiori di prugno” o “il mese nel quale gli alberi prendono nuova vita”.
  • In finlandese, il mese è chiamato “mese della perla”.
  • Febbraio inizia lo stesso giorno di marzo e novembre nell’anno normale, e di agosto nell’anno bisestile.
  • In alcuni casi è esistito anche un 30 febbraio: è stato introdotto in Svezia nel 1712 e in Unione Sovietica nel 1930 e 1931.

AVVENIMENTI

Vediamo insieme gli avvenimenti storici più curiosi avvenuti nel mese di febbraio

Nel febbraio del 1913 apre il Grand Central Terminal di New York, la più grande stazione ferroviaria del mondo

La stazione di Grand Central Terminal (GCT) – a volte chiamata Grand Central Station o semplicemente Grand Central – è una stazione ferroviaria terminale a Midtown Manhattan a New York. Prende il nome e venne creata dalla New York Central Railroad nel periodo d’oro del trasporto ferroviario a lunga percorrenza.

È la stazione ferroviaria più grande del mondo per numero di banchine: 44, con 67 binari.

Cominciamo il mese di febbraio realizzando insieme al tuo bambino un bel trenino colorato… Anzi due trenini… Anzi tre trenini… Anzi quattro… Quanti ne vuoi!

Trovi delle sagome perfette e pronte da scaricare e stampare CLICCANDO QUI 


Nel febbraio del 1977 hanno ufficialmente inizio le trasmissioni a colori della RAI

La Rai − Radiotelevisione Italiana S.p.A., denominazione spesso abbreviata in italiano in Rai o RAI, è la società concessionaria in esclusiva del servizio pubblico radiotelevisivo in Italia. È una delle più grandi aziende di comunicazione d’Europa, il quinto gruppo televisivo del continente.

Un’ottima idea è quella di costruire una televisione di cartone con le immagini che scorrono realizzate dal tuo bambino.

L’idea è descritta molto bene nel sito che trovi CLICCANDO QUI


Nel febbraio del 1982 nasce Radio DeeJay

Chi non conosce Radio Deejay, l’emittente radiofonica privata nazionale fondata da Claudio Cecchetto?

E’ arrivato il momento per il tuo bambino di entrare nei panni di un vero e proprio dj!

E perché non farlo con uno strumento divertente ed educativo come quello che trovi CLICCANDO QUI?

A tutta musica!


Nel febbraio del 1815 viene creata la prima fabbrica di formaggio in Svizzera

Come ben sappiamo, il formaggio è un alimento di alta qualità composto di proteine, grasso, acqua e sale, prodotto principalmente a partire da latte di mucca, ma pure di pecora o di Capra.

Il Formaggio viene ricavato attraverso la coagulazione del latte per mezzo di caglio e/o acidi organici, e si consuma fresco o stagionato.

Ma quanto piacciono ai bambini (e non solo a loro) i formaggini nella minestra?

Allora perché non utilizziamo le scatolette dei formaggini per creare dei simpatici tamburelli?

Puoi trovare le semplicissime istruzioni CLICCANDO QUI!


Nel febbraio del 1957 prende avvio sulla rete Rai Programma Nazionale il contenitore Carosello, che negli anni diverrà indice di cambiamento delle abitudini degli italiani a causa (o grazie) alla televisione

Carosello è stato un programma televisivo italiano andato in onda sul Programma Nazionale e poi sulla Rete 1 della Rai dal 3 febbraio 1957 al 1 gennaio 1977.

Veniva trasmesso quotidianamente dalle 20:50 alle 21:00, tranne il Venerdì santo e il 2 novembre.

Carosello ci ispira un semplice gioco di memoria da far fare al nostro bambino!

Prendiamo le pagine pubblicitarie di un giornale che più gli piacciono e le ritagliamo avendo cura di dividere i loghi delle marche dai prodotti che rappresentano.

Una volta divisi, loghi e relativi prodotti, chiedi al tuo bambino di associare il prodotto alla relativa marca.

Quante ne indovina?


Nel febbraio del 2004 nasce Facebook

Facebook, come ben sai, è una rete sociale virtuale.

Il Social Network numero 1 al mondo è stato lanciato il 4 febbraio 2004 e fondato ad Harvard, negli Stati Uniti, da Mark Zuckerberg, Eduardo Saverin, Andrew McCollum, Dustin Moskovitz e Chris Hughes.

Originariamente era stato progettato per gli studenti dell’Università di Harvard, ma fu presto aperto anche agli studenti di altre scuole e poi a chiunque dichiarasse di avere più di 13 anni di età.

Da allora Facebook ha raggiunto un enorme successo: è il terzo sito più visitato al mondo dopo Google e YouTube.

Il nome “Facebook” prende spunto da un elenco con nome e fotografia degli studenti che alcune università statunitensi distribuiscono all’inizio dell’anno accademico per aiutare gli iscritti a socializzare tra loro.

Hai presente il LIKE, il simbolo di Facebook, con il quale si approva un post, un’immagine o un video?

Perché non realizziamo un bel LIKE gigante con la gommapiuma?

Il procedimento è semplicissimo:

  • Prendiamo due fogli di gommapiuma,
  • li ritagliamo secondo il modello qui sotto,
  • li uniamo tra di loro,
  • infine li coloriamo d’azzurro!

Ed ecco fatto un super mega LIKE gigante! Ci piace!


Nel febbraio del 1914 nasce il personaggio di Charlot con il primo cortometraggio dal titolo Charlot ingombrante

Chi non consce Charlot, il comico vagabondo ideato da Charlie Chaplin?

Charlot è un personaggio maldestro, ma di buon cuore, presentato come un vagabondo che si sforza di comportarsi con le buone maniere e la dignità di un gentiluomo, nonostante il suo status sociale effettivo. Tuttavia usa anche la sua astuzia per ottenere ciò che gli serve per sopravvivere e per sfuggire alle figure di autorità che non tollerano le sue buffonate.

Se non hai mai visto un film di Charlot, non conosci la magia originale del cinema!

Sbaglia chi pensa che:

– il cinema muto sia monotono

– il cinema in bianco e nero sia noioso.

Ci sono dei veri capolavori muti e in bianco e nero nella storia di questa meravigliosa arte, e nel caso di  Charlie Chaplin è davvero difficile scegliere quale consigliarti per primo di guardare con il tuo bambino.

Ma se da qualche parte bisogna pure iniziare, iniziate allora da “Il Monello”, un capolavoro che vi lascerà incantati, se lo guarderete con occhi nuovi anche se ha ben 100 anni!

Vedere “Il Monello” con il tuo Bambino ti farà vivere le magie di un tempo passato che non ha mai perso il suo fascino.

Lo puoi acquistare CLICCANDO QUI.


Nel febbraio del 496 viene istituita da papa Gelasio I la festa degli innamorati: la festa di san Valentino

L’originale festività religiosa prende il nome dal santo e martire cristiano Valentino da Terni, e venne istituita nel 496 da papa Gelasio I.

La pratica moderna di celebrazione della festa centrata sullo scambio di messaggi d’amore e regali fra innamorati risale probabilmente al Basso Medioevo.

Soprattutto nei paesi di cultura anglosassone, e per imitazione anche altrove, il tratto più caratteristico della festa di san Valentino è lo scambio di valentine, bigliettini d’amore spesso sagomati nella forma di cuori stilizzati.

Che ne dici, allora, di realizzare un bel cuoricino di carta per San Valentino?

Puoi trovare la spiegazione fatta bene nel video che trovi CLICCANDO QUI.

… E buona festa degli innamorati!


Nel febbraio del 2005 viene fondata la famosa piattaforma web Youtube

YouTube è una piattaforma web che consente la condivisione e visualizzazione in rete di video.

 Gli utenti possono anche votare e commentare i video, oltre che condividerli.

Su Youtube circolano migliaia di video divertenti, da guardare insieme a tuo figlio.

Ti consigliamo questo canale youtube divertentissimo: CLICCA QUI 


Nel febbraio del 1990 viene istituita la giornata internazionale del gatto

Si contano circa una cinquantina di razze differenti di gatti riconosciute con certificazioni.

Essenzialmente territoriale e crepuscolare, il gatto è un predatore di piccoli animali, specialmente roditori.

Per comunicare utilizza vari vocalizzi (più di sedici), le fusa, le posizioni del corpo e produce dei feromoni. Può essere addestrato a obbedire a semplici comandi e può imparare da solo a manipolare svariati meccanismi, anche complessi, tra cui le maniglie delle porte o le chiusure delle gabbie.

GUARDA QUI quanti bei micetti si possono realizzare!

Ad alcuni di loro mancano soltanto… le fusa…


Nel febbraio del 1996 fanno il loro debutto in Giappone i Pokémon, grazie ai videogiochi Pokémon Versione Rossa e Pokémon Versione Blu sviluppati da Nintendo

I Pokemon sono delle creature immaginarie che gli umani possono catturare, allenare e far combattere per divertimento. Pokémon nasce come coppia di videogiochi sviluppati da Game Freak e pubblicati da Nintendo per la console portatile Game Boy.

L’enorme successo ottenuto in tutto il mondo ha portato alla creazione di ulteriori videogiochi, anime, film, manga, un gioco di carte collezionabili, libri e innumerevoli gadget e giocattoli.

Il nome è una parola originata dalla coppia di parole inglesi Pocket Monsters “mostri tascabili”

La contrazione è dovuta alle ridotte dimensioni dello schermo del Game Boy, Nel nome è presente la lettera «é», non per indicare l’accento tonico, ma per segnalare agli anglofoni che la vocale non è muta.

Al 2016 sono stati venduti oltre 275 milioni di videogiochi Pokémon in tutto il mondo.

Realizziamo insieme un modello divertentissimo di Pikachu seguendo il tutorial che trovi CLICCANDO QUI 


 A FEBBRAIO SI FESTEGGIA… IL CARNEVALE!

Il carnevale è una festa che si celebra nei Paesi di tradizione cattolica. I festeggiamenti si svolgono spesso in pubbliche parate in cui dominano elementi giocosi e fantasiosi; in particolare, l’elemento distintivo e caratterizzante del carnevale è l’uso del mascheramento.

La parola “Carnevale” deriva dal latino carnem levare (“eliminare la carne”), forse influenzata anche dal latino vale (quasi fosse “carne, addio!”), poiché indicava il banchetto che si teneva l’ultimo giorno di Carnevale (Martedì grasso), subito prima del periodo di astinenza e digiuno della Quaresima.

Hai già pensato a dei costumi originali di carnevale per il tuo bambino?

Se vuoi creare un costume per il tuo bambino unico al mondo CLICCANDO QUI troverai quello che fa per te!


Buon febbraio!

Baby & Fun

Fonte: Wikipedia (https://it.wikipedia.org)

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

One thought on “Giochi per Bambini e Lavoretti Creativi a Febbraio

  • Adoro il mese di Febbraio e grazie a questo completo e divertente articolo, ho scoperto cose che di questo mese non sapevo.
    E ora è ancora di più il mio mese preferito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *