Allarmi auto e dispositivi di protezione per bambini

Allarmi auto e dispositivi di protezione per bambini La tecnologia salva la Perfezione Livorno, Piacenza, Perugia, Teramo, Vicenza, Italia. Spagna, Francia, Belgio, Europa. Stati Uniti, America. Negli Stati Uniti sono 711 i bambini morti dentro l’abitacolo dell’auto di famiglia. Per ipertermia, arresto cardiaco, asfissia. Una media di 37 l’anno. Uno ogni 10 giorni, dal 1998 Leggi di piùAllarmi auto e dispositivi di protezione per bambini[…]

I bambini giganti

“Noi siamo quello che mangiamo”, lo diceva il filosofo tedesco Feuerbach. Cosa intendeva? “Che i cibi si trasformano in sangue, il sangue in cuore e cervello. Che l’alimento umano è il fondamento della cultura e del sentimento. Che se si vuol far migliorare il popolo- sosteneva Feuerbach- bisogna dare al popolo un’alimentazione migliore.” Ciò che Leggi di piùI bambini giganti[…]

Smatphone, un cordone ombelicale al contrario?

Smatphone, un cordone ombelicale al contrario? «C’è un disorientamento totale da parte dei genitori. Il paragone con le lotte fatte dalla generazione precedente per usare di più il telefono non è paragonabile: era un mezzo comune e fisso, al massimo si arrivava in un’altra stanza. Era un mezzo che i genitori conoscevano ed era un Leggi di piùSmatphone, un cordone ombelicale al contrario?[…]

Il bambino è uno sciatore

Il bambino è uno sciatore Si riconduce la parola bambino al greco (bambaino) = balbettare perché le balbuzie sono tipiche dei bambini alle prime armi con le parole. Balbettare significa inciampare nelle parole, e chi inciampa perde l’equilibrio. I bambini sono sciatori inesperti: chi allaccia, per la prima volta, gli scarponi agli sci cade inevitabilmente. Leggi di piùIl bambino è uno sciatore[…]

Bambini dislessici: il Progetto W LA DISLESSIA

Bambini dislessici: il Progetto W LA DISLESSIA Oggi parliamo di Dislessia, un disturbo dell’apprendimento noto anche come disturbo della lettura. La Dislessia è un disturbo dell’apprendimento caratterizzato da difficoltà: nella pronuncia delle parole, nella lettura veloce, nella scrittura a mano, nella pronuncia delle parole durante la lettura ad alta voce e nella comprensione di ciò Leggi di piùBambini dislessici: il Progetto W LA DISLESSIA[…]